in scena la nuova Commedia dell’Arte!

12 01 2022
La compagnia che negli ultimi anni ha rinnovato la Commedia dell’Arte, ottenendo grandi successi di pubblico e critica, sarà protagonista nei teatri del Circuito con tre spettacoli.


Stivalaccio Teatro presenterà Don Chisciotte – tragicommedia dell’arte, Romeo e Giulietta – l’amore è saltimbanco e Arlecchino Furioso. I primi due andranno in scena a fine gennaio, mentre per il terzo bisognerà attendere marzo.

Don Chisciotte ha per protagonisti Pantalone e Piombino, due attori della celebre compagnia dei Comici Gelosi, attiva e applaudita in tutta Europa tra il 16° e 17° secolo. Sono vivi per miracolo. Salgono sul palco per raccontare di come sono sfuggiti dalla forca grazie a Don Chisciotte, a Sancho Panza ma soprattutto grazie al pubblico. A partire dall’ultimo desiderio dei condannati a morte prendono il via le avventure di una delle coppie comiche più famose della storia della letteratura, filtrate dall’estro dei due saltimbanco che arrancano nel tentativo di procrastinare l’esecuzione.

L’azione di Romeo e Giulietta è ambientata a Venezia nel 1574 quando due saltimbanchi, Girolamo e Giulio, vengono incaricati di recitare per Enrico III, futuro Re di Francia, nientemeno che la più grande e tragica storia d’amore di tutti i tempi: Romeo e Giulietta. Nel campiello compare anche Veronica, “honorata cortigiana” della Repubblica, disposta a cimentarsi nell’improbabile parte dell’illibata giovinetta. Si assiste dunque ad una “prova aperta”, dove la celeberrima storia del Bardo prende forma. I tre attori della compagnia rileggono il classico shakespeariano con il loro stile irriverente e scanzonato, coinvolgendo il pubblico in un divertente mix di trame, dialetti, improvvisazioni, duelli e pantomime.

In Arlecchino Furioso l’Amore, quello con la “A” maiuscola, è il motore di un originale canovaccio costruito secondo i canoni classici della Commedia dell’Arte. Un Amore ostacolato, invocato, cercato, nascosto e rivelato, ma soprattutto un Amore universale, capace di travalicare i confini del mondo. Una coppia di innamorati, Isabella e Leandro, costretti dalla sorte a dividersi, si ritrovano dieci anni dopo in Venezia pronti a cercarsi e innamorarsi nuovamente. Allo stesso tempo il geloso Arlecchino corteggia la servetta Romanella, pronto ad infuriarsi al primo sospetto di infedeltà. Chissà se alla fine l’amore trionferà tra i quattro protagonisti?

La tournée nel dettaglio:


DON CHISCIOTTE – TRAGICOMMEDIA DELL’ARTE
San Daniele del Friuli, mercoledì 19 gennaio
Latisana, giovedì 20 gennaio


ROMEO E GIULIETTA – L’AMORE È SALTIMBANCO
Sedegliano, venerdì 21 gennaio
Artegna, sabato 20 e domenica 23 gennaio
Grado, sabato 12 febbraio


ARLECCHINO FURIOSO
Premariacco, venerdì 25 marzo
Lestizza, sabato 26 e domenica 27 marzo