Compagnia Teatrale Stilema / Unoteatro

di e con Silvano Antonelli

 

teatro d’attore e musica dal vivo

durata: 45 minuti 

dai 3 anni

Un personaggio, che potrebbe ricordare un aviatore, porta a spasso il suo piccolo aeroplano di carta. Viaggia con esso attraverso le esperienze della vita: da quelle leggere, di quando si è bambini, a quelle sempre più faticose, di quando si diventa grandi. Fino a quando i suoi pensieri non si fanno troppo pesanti e l’aereo precipita in un luogo sperduto. 

Mentre l’aviatore cerca di ripararlo appare un piccolo ometto, un ragazzino. Gli chiede di disegnargli una rosa, proprio quella che ha lasciato sul suo piccolo pianeta sperduto nell’universo. Fa un mucchio di domande e racconta dei tanti pianeti in cui è stato e degli abitanti che ci vivono. 

L’aviatore si perde in quei racconti e nelle tante infanzie che evocano. 

E se quell’ometto apparso dal nulla non fosse altro che l’occasione per riappropriarsi della propria infanzia? 

E se fosse questa struggente sensazione la chiave per riprendere il volo?

 

Liberamente ispirato al celebre romanzo di Antoine De Saint-Exupéry, lo spettacolo mette al centro il rapporto tra adulto e bambino o, meglio, tra un adulto e il bambino che è stato, e del quale ha forse tradito o dimenticato i sogni.

Prossime
date

01/03 Ore
18.00
San Giovanni al Natisone – Auditorium Zorutti
Auditorium Maria Fausta Zorutti

viale delle Scuole, San Giovanni al Natisone (UD)

Info e prenotazioni

Ingresso libero