Bruno Canino e Aurora Sabia

Amici della Musica

Bruno Canino e Aurora Sabia, pianoforte a quattro mani

 

Concerto inserito nel cartellone della rassegna “Concerti a palazzo”

realizzato in collaborazione con:

amici della musica

La pluriennale collaborazione con gli Amici della Musica di Udine presenta un duo speciale, quello formato da Bruno Canino, già ospite più volte nelle stagioni passate, e della sua allieva Aurora Sabia. In programma un repertorio interamente dedicato a danze: da Brahms, le più conosciute, ai francesi Fauré e Poulenc.

 

Bruno Canino  Riconosciuto come uno dei massimi cameristi e pianisti dei nostri tempi, Bruno Canino studia pianoforte con Vincenzo Vitale e composizione con Bruno Bettinelli al conservatorio di Napoli. Distintosi subito nei concorsi internazionali di Bolzano e Darmstadt, inizia una lunga carriera concertistica e in tutto il mondo assieme ad artisti come Cathy Barberian, Severino Gazzelloni, Salvatore Accardo, Viktoria Mullova.  Ha frequentato con particolare assiduità il repertorio moderno e contemporaneo. Tra le sue registrazioni più importanti le Variazioni Goldberg di Bach, l’integrale dell’opera pianistica di Casella e la prima integrale pianistica di Debussy su cd, le opere di Mendelssohn per violoncello e pianoforte assieme a Lynn Harrell, i lavori di Prokofiev, Ravel e Stravinsky con la violinista Viktoria Mullova, incisione per la quale ha ricevuto il premio Edison. È stato docente di pianoforte al conservatorio di Milano e alla Hochschule di Berna. Tiene regolarmente corsi di perfezionamento nelle istituzioni musicali in tutto il mondo. Attualmente è docente di musica da camera con pianoforte presso la Scuola di Fiesole e alla Escuela Reina Sofia di Madrid. Ha esercitato inoltre l’attività di direttore artistico e nel 1999-2002 è stato direttore musicale della Biennale di Venezia. Fortemente interessato alla musica contemporanea, ha lavorato con molti compositori come Luciano Berio, Karlheinz Stockhausen, György Ligeti, Pierre Boulez, Bruno Maderna, Luigi Nono, Sylvano Bussotti e Mauricio Kagel, eseguendo spesso prime assolute. Dal 1999 al 2002 e’ stato direttore artistico della Biennale di Venezia.  E’ autore di libri editi da Passigli Editore tra cui ‘Vademecum for a Chamber Pianist’ e ‘Senza Musica’.

 

Aurora Sabia  Si è diplomata con il massimo dei voti e la lode frequentando, presso il Conservatorio “G.Tartini” di Trieste, il Biennio specialistico di II livello in pianoforte (indirizzo solistico interpretativo) sotto la guida della Prof.ssa Teresa Trevisan. Si è perfezionata con i Maestri Aquiles Delle Vigne, Paolo Bordoni, Siavush Gadjiev, Peep Lassmann, Benedetto Lupo, Bruno Canino, Gyorgy Nador. E’ stata vincitrice del premio Fondazione Ananian, destinato ai migliori allievi del Conservatorio. Ha frequentato a Milano il master annuale di tecnica ed interpretazione pianistica tenuto dal M°. Paolo Bordoni, con esito artistico di eccellenza. Ha proseguito gli studi di alto perfezionamento pianistico con il M° A. Delle Vigne presso la Schola Cantorum di Parigi. Ha poi lavorato come pianista accompagnatore in Francia, presso il “Conservatoire Régional” di Rennes ed in Turchia, presso la “Yaşar University” di Smirne. Da diversi anni si dedica con passione alla musica da camera, specializzandosi nel repertorio per flauto e pianoforte. Tiene concerti con strumentisti di fama internazionale e lavora come pianista collaboratore in svariati corsi di perfezionamento. Si è esibita negli Stati Uniti d’America, in Austria, Belgio, Estonia, Turchia, Bulgaria, oltre che in Italia, ed ha suonato accanto ad artisti come Bruno Canino, Karl Leister, Carol Wincenc, Anton Niculescu, Luisa Sello, Derek Jones, Laura Levai, Guoliang Han, Hiroshi Matsushima, , Susan Hoeppner, Carsten Svambrerg, Helfried Fister. Svolge regolare attività concertistica ed è attualmente docente di Pratica e Lettura Pianistica presso il Conservatorio “G. Puccini” di Gallarate (VA).

 

 

Prossime
date

Sala Ajace

Palazzo d’Aronco,

via Nicolò Lionello 1, Udine

Info / prenotazioni

biglietteria@ertfvg.it

tel. 0432224246

info.amicimusica@amicimusica.ud.it

Date
precedenti