Teatri

Premariacco

TeatrOrsaria

Via San Ulderico 3 – Orsaria di Premariacco (UD)

Inizio spettacoli
20.45
Info & prenotazioni

Biblioteca Comunale
tel: 0432 729405

 

email: biglietteria@ertfvg.it

RECUPERI STAGIONE 2019/2020

Biglietti:

Intero € 18 / Ridotto € 15

 

STAGIONE 2020/2021

Biglietti:

Intero € 18 / Ridotto € 15

 

Abbonamento 2 spettacoli*:

Intero € 28 / Ridotto € 24

*2 tagliandi d’ingresso: in caso di annullamento di uno o più spettacoli per causa di forza maggiore, lo spettatore avrà diritto al rimborso della replica non andata in scena

 

CAMPAGNA ABBONAMENTI

in via di definizione

 

PREVEDNITA BIGLIETTI

in via di definizione

Spettacoli

ORSARIA DI PREMARIACCO, TUTTO COMINCIA CON UNA CHIESA

 

La storia della sala polivalente di Orsaria di Premariacco inizia nel 1910, quando il parroco Francesco Grillo e il cappellano Paolino Urtovic, conclusa la costruzione della nuova chiesa di Orsaria, posero le basi per la realizzazione della sala parrocchiale. Con l’aiuto della popolazione residente, che contribuì con offerte e manodopera, il nuovo edificio sorse proprio di fronte alla chiesa.

Furono probabilmente utilizzati i residui materiali edili, mentre i pilastri laterali, l’architrave in pietra e il rosone della chiesa preesistente (risalente al 1709) decorarono l’ingresso principale. Ultimata nel 1910 e denominata “Patronato Popolare” la sala fu inaugurata nel 1911. L’attività cessò all’inizio della Grande Guerra, quando venne requisita dalle autorità militari.

Terminata la guerra, le attività a carattere sociale del paese ripresero lentamente a funzionare e anche la locale filodrammatica, sotto la spinta dell’allora cappellano Silvio Conchione, ricominciò ad utilizzare il teatro. Attori, costumisti, addetti alle scene e tecnici della Filodrammatica erano tutte persone residenti ad Orsaria o nel comune di Premariacco e contribuivano anche all’organizzazione delle mascherate orsariesi.

Nel 1941 la sala venne trasformata in cinematografo e come tale fu utilizzata fino al 1964, allorché subì un radicale rinnovo, valido fino al 1991 quando fu dichiarata inagibile nel rispetto delle norme di sicurezza.

Alla fine di quel decennio, acquisendola, il Comune di Premariacco si fece carico di una totale ristrutturazione, sfociata nell’inaugurazione del giugno 2006. Nel 2007 la sala prese il nome di TeatrOrsaria e cominciò a far parte della circuitazione dell’ERT con 4 o 5 spettacoli annuali di compagnie professionali e 2 o 3 produzioni per bambini inserite nella rassegna Piccolipalchi.

 

Marco Zamò

Commissione Cultura del Comune di Premariacco